Rovigo

Il sindaco Edoardo Gaffeo ha ritirato le dimissioni

Il primo cittadino ha ringraziato le forze di maggioranza per la ritrovata unità.

Il sindaco Edoardo Gaffeo ha ritirato le dimissioni
Politica Rovigo, 20 Maggio 2021 ore 12:09

E' ufficiale, oggi il sindaco di Rovigo, Edoardo Gaffeo ha ritirato le proprie dimissioni.

Il sindaco Edoardo Gaffeo ha ritirato le dimissioni

Il sindaco di Rovigo, Edoardo Gaffeo, oggi giovedì 20 maggio 2021, ha ritirato le proprie dimissioni, presentate il primo maggio.

Erano state annunciate venerdì 30 aprile 2021, e sabato 1 maggio 2021 era arrivata l’ufficialità. Il sindaco di Rovigo, Edoardo Gaffeo, aveva rassegnato le sue dimissioni dopo aver informato il Prefetto.

Il motivo? Il mancato sostegno di una parte del Partito Democratico (fresco di rinnovo del capogruppo) a una delibera sostenuta proprio dal primo cittadino, che si è così ritrovato “sfiduciato” dalla sua stessa maggioranza e senza i numeri per poter proseguire l’esperienza amministrativa iniziata nel giugno del 2019, dopo aver sconfitto al ballottaggio la candidata di Centrodestra, Monica Gambardella.

Nella serata di mercoledì 5 maggio 2021 Gaffeo, in diretta streaming aveva voluto spiegare le motivazioni della sua decisione a tutti i cittadini.

Prosegue il lavoro per la città

Dopo aver ritirato le proprie dimissioni, il sindaco ha affermato:

Il lavoro per la città non si è mai interrotto, ringrazio per l'affetto che la cittadinanza ha manifestato nei miei confronti, in un momento complicato e ringrazio le forze di maggioranza per la ritrovata unità, che fa ben sperare per il lavoro che ci aspetta nei prossimi tre anni. Un lavoro impegnativo di cui la nostra comunità ha assolutamente bisogno”