Tempo libero
Appuntamenti

Cosa fare a Rovigo e provincia nel weekend del 13 e 14 novembre 2021

Una selezione di appuntamenti da non perdere per il weekend in arrivo.

Cosa fare a Rovigo e provincia nel weekend del 13 e 14 novembre 2021
Tempo libero Rovigo, 11 Novembre 2021 ore 16:58

Diversi gli appuntamenti da non perdere in questo weekend del 13 e 14 novembre 2021 a Rovigo e in provincia.

Cosa fare a Rovigo e provincia

Se siete ancora indecisi sul cosa fare questo weekend, a Rovigo e provincia ci sono diverse opportunità.

Rovigo - Piazzetta Annonaria

Il Circolo Culturale Arti Decorative presenta fino al 16 novembre 2021 due interessantissime mostre di fotografia. Il giovane esordiente fotografo rodigino Alessandro Piva propone la sua prima mostra fotografica dal titolo "Osservando il cielo . . .- Vi ci siete mai soffermati ...? o lo avete sempre solo guardato ...?" . Un invito ad osservare attentamente le sue fotografie che spaziano da momenti naturalistici a momenti tecnologici.

Marzia Benatelli espone invece, le sue fotografie a carattere naturalistico ed ambientale prevalentemente del territorio padano dal titolo "Fiore dopo fiore ..." con il sottotitolo emblematico: "Fai quello che puoi, con quello che hai, nel posto in cui sei". Inaugurazione sabato 6 novembre alle 17,30 , visibile fino a martedì 16 novembre 2021.
Entrambe le mostre sono aperte al pubblico, con ingresso libero, fino al 16 novembre 2021 in piazzetta Annonaria-Rovigo. Orari visita: giorni feriali 10.30-12.30 / domenica 17.00-19.00

Rovigo - Museo dei grandi Fiumi, "... La marina dove il Po discende per aver pace co' i seguaci suoi..."

In collaborazione con C.P.S.S.A.E. e Aqua Natura e Cultura il Museo dei Grandi Fiumi propone una conferenza, un percorso didattico per bambini e ragazzi, due visite guidate tematiche, per ricordare l'anniversario della grande alluvione del 1951 raccontando del Polesine le vicende non solo drammatiche, le risorse, l'ingegno, la creatività, il costante eppur sempre diverso dialogo delle sue genti con l'acqua nel corso della storia.

Sabato 13 novembre 2021 ore 10  conferenza: "... La marina dove il Po discende per aver pace co' i seguaci suoi..."
Prendendo avvio dalle parole di Dante Alighieri, storie di acque, uomini e paesaggi del Polesine.

Domenica 14 novembre 2021 ore 11 visita guidata "La linea dell'acqua"
Per riflettere sul ruolo strategico dell'acqua nella vita di villaggi e città del territorio.

Rovigo - Accademia dei Concordi, "Il Governo Delle Acque In Polesine Fra Xvi E XVIII Secolo"

Breve percorso tra la cartografia storica delle raccolte accademiche. Sabato 13 Novembre, ore 10.00 – Saluto delle Autorità e presentazione dell’esposizione

Orari di apertura della mostra: sabato 13, domenica 14, lunedì 15, venerdì 19, sabato 20 Novembre
Mattina: 10.30 – 12.30 / Pomeriggio: 16.00 – 18.30

Rovigo - palazzo Roverella, mostra Robert Doisneau

Fino al 30 gennaio 2022 al palazzo Roverella si potrà ammirare dalle 9 alle 20 il sabato e la domenica, la mostra di Robert Doisneau. La grandiosa esposizione che Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo propone fino al 30 gennaio 2022, è un intenso, e allo stesso tempo, leggero viaggio nella letteratura e nella musica.

doisneau

Adria - 70°anniversario della grande alluvione

Adria celebra il 70°anniversario della grande alluvione tra mostre,videoconferenze online, convegni, concerti e un consiglio comunale. Il momento clou della commemorazione sarà domenica pomeriggio al teatro comunale

Con l’inaugurazione della mostra allestita in sala Cordella, di sabato scorso, realizzata dagli alunni delle scuole elementari del centro e della frazione di Bottrighe, sono partite ufficialmente le celebrazioni del 70°anniversario della grande alluvione. Un momento, seguito dalla testimonianza trasmessa sul canale Youtube del Comune di, Enzo Fusaro, uno dei tanti sfollati che all’epoca aveva otto anni. Il programma delle iniziative in calendario, sostenuto dalla Fondazione Cariparo, rientra nel progetto Ricordare per Costruire.

Sabato 13 all’ostello Amolara, il momento della storia, dalle ore 9, sarà affidato agli ospiti che relazioneranno al convegno sul settantesimo anniversario dell’alluvione del Polesine.

Domenica 14 novembre, verrà inaugurato il murale di via Dante e alle ore 16 al teatro Comunale, si entrerà nel clou della commemorazione con il Sindaco Omar Barbierato, l’Assessore regionale Gianpaolo Bottacin, il sindaco di Occhiobello Sondra Coizzi, il docente in quiescenza Antonio Lodo e Francesco Jori, per l’intervento Illustrativo a 70 anni dall’alluvione. Gli intermezzi musicali saranno curati dal coro Soldanella. Alla sera, alle 21, è previsto il concerto del Conservatorio A.Buzzolla

Per partecipare agli eventi serve avere il Green Pass e prenotare il posto alla Pro Loco, telefonando dalle ore 10 alle 12 al 0426 21675-327 3610567, o scrivere all’email: prolocoadria@gmail.com.