Rovigo

Cosa fare a Rovigo nel fine settimana (7-8 febbraio)

Gli appuntamenti imperdibili del primo fine settimana di febbraio.

Cosa fare a Rovigo nel fine settimana (7-8 febbraio)
Rovigo, 05 Febbraio 2020 ore 15:40

Gli appuntamenti per il secondo fine settimana del mese di febbraio a Rovigo e provincia. Ecco i nostri consueti consigli.

Gli eventi più importanti a Rovigo

All’accademia dei Concordi domenica 9 febbraio alle ore 17 si esibiranno gli studenti che hanno ottenuto le tre borse di studio in memoria di Sergio Raimondi, Paolo Ballarin e Marco Tamburini. I vincitori delle borse di studio di quest’anno sono un chitarrista, una violoncellista e un contrabbassista jazz. Manuel Angel Trejo Barrios è un ventitreenne chitarrista venezuelano, che si è formato nel suo paese, prima all’interno del Sistema Nacional de Orquesta Simon Bolivar, e poi all’università Cattolica Cecilio Acosta “Unica” di Maracaibo. Anastasia Rollo, classe 2001, è attualmente allieva della classe di violoncello di Luigi Puxeddu. Ha già ottenuto il primo premio in diversi concorsi giovanili, nonché per due volte, nel 2015 e nel 2019, le borse di studio del Conservatorio F. Venezze. Il contrabbassista bolognese Filippo Cassanelli ha 28 anni, e ha svolto tutto il suo corso di studi nel dipartimento jazz del Conservatorio rodigino, dove ha prima conseguito il diploma triennale con Stefano Senni, Marco Tamburini e Massimo Morganti, ed ora sta frequentando il biennio superiore.

Il 9 settembre Rovigo sarà protagonista anche con Rovigo in Love. Una corsa e camminata non competitiva su tre percorsi di 3 e 5 miglia (rispettivamente 5 e 8 Km circa consigliati sia a chi cammina sia a chi corre) e 10 miglia (16 km consigliato a chi corre).

Cosa fare in provincia

A Porto Viro arriveranno i “Musicanti di Brema” con il loro spettacolo dedicato alle famiglie presso la sala Eracle. Appuntamento domenica 9 febbraio alle ore 16 sempre grazie all’assessorato alla cultura e al circuito veneto teatrale Arteven.

A Rosolina invece spazio alla comicità di Maurizio Lastrico volto noto del cabaret e della televisione italiana. Venerdì 7 febbraio alle 21 porterà in scena lo spettacolo di “Nel mezzo del casin di nostra vita”. Lastrico è pronto a stupire il suo pubblico con un lavoro degno della sua originalità. Una sperimentazione sul linguaggio nata dall’osservazione di realtà fra loro molto distanti

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità