Rovigo

Rovigo in Love: il 9 febbraio torna la manifestazione più amata

Riecco la corsa che unisce sport econoscenza del territorio.

Rovigo in Love: il 9 febbraio torna la manifestazione più amata
Rovigo, 03 Febbraio 2020 ore 10:56

Rovigo in Love: il 9 febbraio torna la manifestazione più amata

Domenica torna Rovigo in Love

Torna il 9 febbraio, con la quarta edizione l’attesa manifestazione “Rovigo in love”. Una corsa e camminata non competitiva su tre percorsi di 3 e 5 miglia (rispettivamente 5 e 8 Km circa consigliati sia a chi cammina sia a chi corre) e 10 miglia (16 km consigliato a chi corre).

Ad aprire la corsa sarà la campionessa Manuela Levorato, mentre per un anteprima ci sarà l’ultramaratoneta italiano Giorgio Calcaterra.

Sport, economia, turismo e molto altro

L’evento è organizzata da ASD Run It in collaborazione con UISP Comitato Territoriale di Rovigo e con il Patrocinio del Comune di Rovigo e del CONI.
“E’ qualcosa di più di una iniziativa sportiva – ha detto l’assessore allo Sport Erika Alberghini durante la conferenza stampa di presentazione tenutasi a palazzo Nodari  -, perché coinvolge l’intera città e unisce l’attività fisica alle bellezze architettoniche del nostro territorio. Un ringraziamento agli organizzatori per l’impegno con cui portano avanti la manifestazione”.
Una iniziativa, come ha detto Lucio Taschin delegato provinciale del Coni, che racchiude sport, economia, turismo e molto altro. Tra gli obiettivi, come ha spiegato Tiziano Quaglia presidente della Uisp di Rovigo, una sensibilizzazione all’ambiente, alla quale anche Run It ha aderito.
Tante sono le iniziative e i protagonisti che ruotano attorno a questa grande appuntamento sportivo. Ad illustrarli Cinzia Sivier, vice presidente di Run It, che ha ringraziato tutti i sostenitori a partire dai tre sponsor principali: Trivellato, farmacia Sant’Ilario e supermercati Alì.

Presenti anche: Giampaolo Milan presidente del Panathlon, Paolo Avezzù dell’associazione culturale Il Circolo, Fabio Vettorello dell’Ufficio scolastico provinciale, Massimo Nicoli, di Asm Set, Daniel Fusaro del FAI.

La partenza per tutti è da piazza Vittorio Emanuele II alle ore 9.30 e arrivo sempre in piazza.
Chiusura della manifestazione entro le ore 12.30.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità