Cronaca
Lendinara

Travolto da un'auto mentre fa jogging, morto il 58enne Maurizio Baccaglini

Alla guida della vettura c'era una 26enne che si è fermata per soccorrere l'uomo: purtroppo, però, non c'è stato nulla da fare...

Travolto da un'auto mentre fa jogging, morto il 58enne Maurizio Baccaglini
Cronaca Lendinara, 21 Dicembre 2021 ore 09:39

L'impatto è stato violentissimo e, purtroppo, fatale. A perdere la vita sabato pomeriggio in via delle Valli il 58enne Maurizio Baccaglini, investito da un'auto mentre stava facendo jogging.

Travolto da un'auto mentre fa jogging, morto il 58enne Maurizio Baccaglini

Alla guida della vettura che ha travolto il runner una 26enne che si è fermata per cercare di soccorrere il ferito. Ma per lui, purtroppo, non c'è stato nulla da fare: l'uomo è deceduto durante il trasporto al Santa Maria della Misericordia. Come atto dovuto la ragazza è indagata con l'accusa di omicidio stradale. Ma la dinamica è al vaglio dei Carabinieri della Compagnia di Rovigo. Baccaglini era molto noto in zona: aveva prestato servizio per tanti anni nella Protezione civile di Lendinara.

Lavorava a Rovigo in una ditta specializzata nella realizzazione di imballaggi. Collaborava, poi, anche con i frati minori cappuccini della chiesa di San Francesco. Lascia la moglie e una figlia. Il tragico incidente riaccende i riflettori su una strada, quella che collega Lendinara e San Bellino, da tempo al centro di un dibattito sulla sua presunta pericolosità.

Un'arteria con limite di velocità a 70 chilometri all'ora e con alcuni autovelox, ma che spesso e volentieri fa registrare incidenti provocati dall'alta velocità. A complicare le cose, poi, ci sarebbe una non adeguata luminosità diffusa, anche e soprattutto nella zona in cui si è verificato l'incidente.