Cronaca
Adria

Tragedia sulla SR 443: perde il controllo dello scooter e si scontra con un’auto, morto 17enne

Erano circa le 21.45 quando il giovane si è ritrovato sul senso opposto di marcia dopo aver perso il controllo dello scooter, inevitabile lo schianto contro un’auto che stava giungendo in quel preciso istante.

Tragedia sulla SR 443: perde il controllo dello scooter e si scontra con un’auto, morto 17enne
Cronaca Adria e Delta del Po, 27 Settembre 2021 ore 09:58

Terribile incidente sabato sera sulla SR 443 che collega Rovigo con Adria, un 17enne ha perso il controllo dello scooter andandosi a scontrare con un’auto. Inutili i soccorsi.

Tragedia sulla SR 443

Era quasi arrivato a casa, il 17enne Mattia Panarella nella serata di sabato 25 settembre 2021 quando, sulla strada regionale 443 che collega Rovigo con Adria, ha perso il controllo dello scooter. Erano circa le 21.45 quando il giovane si è ritrovato sul senso opposto di marcia dopo aver perso il controllo dello scooter, inevitabile lo schianto contro un’auto che stava giungendo in quel preciso istante.

Terribile lo schianto frontale in località Valliera con l’Audi A4 guidata da un 27enne di Adria. Attimi concitati, i soccorsi sono giunti immediatamente sul posto. I soccorritori del Suem 118 hanno provato più volte a rianimare il 17enne che, purtroppo, a causa delle gravi ferite è morto sul posto.

Cordoglio

Mattia Panarella frequentava l’Istituto Tecnico “Polo” di Adria, aveva compiuto 17 anni a luglio e, a febbraio, aveva comprato lo scooter dei suoi sogni. Grande lo sconforto a Rovigo e Adria, numerosi i messaggi di cordoglio sui social per la grave perdita:

“Ciao mattia dai forza al tuo papà alla tua mamma e alla tua sorellina R. I. P piccolo angelo”

“Non ho parole che disperazione”

“Non ci sono parole... solo tanto dolore... Sentite condoglianze a tutta la famiglia di Mattia”

“R.i.p piccolo angelo”.