Furto

Scovati i ladri del bar Bistrò di Rovigo

Grazie ad un immediato primo intervento ed ai successivi accertamenti, gli uomini della polizia in appena 24 ore sono riusciti a identificare i responsabili.

Scovati i ladri del bar Bistrò di Rovigo
Cronaca Rovigo, 26 Agosto 2021 ore 21:42

La Polizia di Stato di Rovigo, ha individuato i responsabili di un insolito furto avvenuto ai danni del “Bar Bistrò” di Rovigo.

Il furto dell'incasso

I fatti risalgono alla tarda serata dell’11 luglio quando due giovani, E. S. straniero, di anni 27 ed G. V., italiano di anni 24, entrambi pluripregiudicati, si erano introdotti all’interno del “Bar Bistrò” ed approfittando di un momento di distrazione della proprietaria, intenta a servire i clienti, con un balzo hanno oltrepassato il bancone di mescita e senza farsi notare dai presenti, si sono impossessati del cassetto collegato al registratore di cassa nel quale era contenuto l’incasso della serata, o così almeno credevano i due malfattori.

Le indagini della polizia

Dopo si sono dati alla fuga facendo perdere le proprie tracce. In realtà, per un puro caso fortuito, i fantomatici ladri si erano appropriati di una cassettiera del tutto simile a quella del registratore di cassa ma, di fatto, priva di oggetti di valore o di denaro. Grazie ad un immediato primo intervento ed ai successivi accertamenti, gli uomini della polizia in appena 24 ore sono riusciti a identificare i responsabili denunciandoli alla locale Procura della Repubblica per il reato di furto aggravato in concorso.