Cronaca
Adria

Scesi dall'autobus invece di dirigersi subito verso la scuola andavano a spacciare: fermati tre ragazzi

I Carabinieri della compagnia di Adria hanno svolto uno straordinario servizio finalizzato al contrasto del fenomeno del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici di Adria.

Scesi dall'autobus invece di dirigersi subito verso la scuola andavano a spacciare: fermati tre ragazzi
Cronaca Adria e Delta del Po, 25 Ottobre 2021 ore 09:29

Nella mattinata di venerdì 22 ottobre 2021, i Carabinieri della compagnia di Adria hanno svolto uno straordinario servizio finalizzato al contrasto del fenomeno del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici di Adria.

Sorpresi tre ragazzi in possesso di droga

In particolare durante l’attività sono stati notati tre ragazzi che, nei pressi della fermata dell’autobus, anziché dirigervi verso la scuola, si stavano allontanando in senso opposto.
I tre giovani sono stati pertanto fermati ed identificati. Gli stessi nel corso del successivo controllato sono stati trovati in possesso, uno studente 17enne residente nel Basso Polesine, di circa 6 grammi di “marijuana”. Un successivo controllo presso la sua abitazione ha inoltre consentito di recuperare ulteriori 7 grammi di “marijuana”.

Un studente 18enne residente nel basso polesine - di uno spinello contenente circa un grammo di “hashish”. Uno studente 15enne residente nel basso polesine di uno spinello contenente circa un grammo di “hashish”. I tre ragazzi sono stati pertanto segnalati alla prefettura di Rovigo come assuntori di stupefacenti e la droga rinvenuta sottoposta a sequestro.