Cronaca
Mistero

Hanno un Green pass moldavo non valido in Italia: due bolognesi fingono di essere di Rovigo per evitare controlli incrociati

Le Forze dell'ordine credono che i due non si siano mai sottoposti al vaccino...

Hanno un Green pass moldavo non valido in Italia: due bolognesi fingono di essere di Rovigo per evitare controlli incrociati
Cronaca Rovigo, 07 Febbraio 2022 ore 14:58

I Carabinieri della Compagnia di Rovigo, al termine delle indagini, hanno denunciato per il reato di "falsità materiale commessa da privato e truffa in concorso", un 32enne di origini moldave e una 31enne lituana, entrambi residenti a Bologna. I due, infatti, all'inizio di gennaio hanno chiesto tramite mail all'Ulss5 Polesana una richiesta di conversione dei Green pass in loro possesso, rilasciati, apparentemente dalle autorità sanitarie moldave, per farle validare sul territorio italiano. Ma qualcosa è andato storto...

Hanno un Green pass moldavo non valido in Italia

Gli accertamenti sono partiti immediatamente, grazie alle autorità sanitarie locali. Ed è stato un bene. I documenti d'identità, infatti, allegati alla richiesta, erano stati alterati in modo molto accurato. Nell'indicazione del luogo di residenza avevano segnato Rovigo. Ma era una menzogna...

Due bolognesi fingono di essere di Rovigo per evitare controlli incrociati

Ma perché si sono comportati così? Il motivo è semplice. Si sarebbero rivolti a una Ulss diversa per eludere i controlli incrociati, diversamente a quanto sarebbe accaduto se si fossero diretti (come sarebbe stato giusto fare) alla Ulss del proprio comune di residenza. Contavano sulle difficoltà, quindi, per il personale sanitario, di verificare le avvenute (o meno) vaccinazioni, sperando che venisse presa per vera la documentazione moldava, extra Ue, quindi di fatto non valida.

Al momento, infine, le Forze dell'ordine comunicano che sono in corso le verifiche anche tramite le autorità moldave per capire se i Green pass in possesso ai due soggetti, siano o meno veri o dei falsi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter