Cronaca
Ficarolo

Culturista non vaccinato muore per Covid a 46 anni

Era conosciuto e ben voluto da tutti. Sul suo profilo non nascondeva il proprio dissenso per il Green pass.

Culturista non vaccinato muore per Covid a 46 anni
Cronaca Rovigo, 05 Febbraio 2022 ore 13:11

La battaglia con il Covid non è ancora finita. Anche se i numeri sono in calo un po' in tutta Italia, un fenomeno come quello della pandemia non può essere ridotto alle cifre. Dietro, infatti, ci sono persone, famiglie travolte dal dolore...

Culturista non vaccinato muore per Covid a 46 anni

Il Covid l'ha ucciso senza lasciargli scampo. A soli 46 anni. E ora lo piange tutta la comunità di Ficarolo, a partire dal primo cittadino: una notizia che ha scosso la comunità, quella della morte di Lorenzo De Biaggi, appassionato di culturismo e travestimenti, conosciuto e ben voluto da tutti. A piangerlo, tra poche ore, alle 15.30 di oggi, sabato 5 febbraio 2022, ci saranno tutti gli amici più cari di "Encio", così veniva chiamato, oltre alla mamma e ai fratelli.

Lavorava in un'azienda che produce tapparelle a Bondeno, in provincia di Ferrara, ma non aveva voluto vaccinarsi. Sul suo profilo Facebook non faceva mistero del suo dissenso nei confronti del Green pass. Il 29 dicembre è stato necessario il ricovero in ospedale ma le sue condizioni sono diventate rapidamente disperate. I medici l'hanno intubato ma la sua lotta contro il nemico invisibile si è fermata il 2 febbraio.

Seguici sui nostri canali