Mistero a Rovigo

Giallo a Rovigo, uomo trovato morto con un taglio alla testa

L'ipotesi più accreditata, al momento, è che l'uomo abbia battuto la testa a causa di un malore.

Giallo a Rovigo, uomo trovato morto con un taglio alla testa
Rovigo, 11 Febbraio 2020 ore 09:28

Giallo a Rovigo, uomo trovato morto con un taglio alla testa.

Giallo sulla morte di Roberto Schiesaro

E’ giallo a Rovigo: un uomo di 54 anni, Roberto Schiesaro, è stato rinvenuto morto nella sua abitazione di viale Porta Po lunedì 10 febbraio. Sul posto è subito intervenuta la scientifica in quanto l’uomo non sarebbe morto per cause naturali, ma al contrario presenterebbe una grave ferita alla testa che sembrerebbe essere la causa del decesso. A fare la tragica scoperta è stata la sorella dell’uomo che viveva da solo. Subito sono stati attivati i soccorsi e sul posto è arrivata sia la squadra mobile che il reparto scientifico da Padova, coordinati dal Pubblico Ministero di turno.

La morte di Schiesaro, stimato professionista e conosciuto anche nel mondo dello sport cittadino, potrebbe essere anche dovuta ad una caduta accidentale avvenuta ieri sera, ma vista la particolarità del caso, gli investigatori non hanno voluto lasciare nulla al caso e stanno provvedendo al controllo delle condizioni del corpo oltre che ad effettuare rilievi in casa.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità