Badia Polesine

Fermati per un controllo, nell’auto avevano della cocaina: nei guai due fratelli

Una successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire ulteriori grammi di cocaina.

Fermati per un controllo, nell’auto avevano della cocaina: nei guai due fratelli
Cronaca Rovigo, 29 Marzo 2021 ore 09:35

I due fratelli erano stati fermati a Badia Polesine per un normale controllo ma, all'interno dell'auto, sono stati trovati dei grammi di cocaina.

Fermati per un controllo

Nella serata del 26 marzo 2021, a Badia Polesine, i Carabinieri della compagnia di Rovigo hanno tratto in arresto per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti" i fratelli: G.F, 50enne e D.F. 24enne, entrambi dimoranti in provincia di Rovigo.

I militari operanti, nel corso di un controllo, hanno rinvenuto all’interno dell’autovettura in uso dai fratelli, 33,60 grammi di cocaina.

La perquisizione domiciliare

Una successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire ulteriori 2,04 grammi di cocaina e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

I due uomini sono stati posti in regime di arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.