Cronaca
Rovigo

Danneggiata la tensostruttura del centro vaccinale al Censer: ipotesi no vax

Tutte le piste sono aperte e potrebbe anche essere stata l’azione di alcuni balordi.

Danneggiata la tensostruttura del centro vaccinale al Censer: ipotesi no vax
Cronaca Rovigo, 06 Novembre 2021 ore 11:00

Indagini in corso da parte della Polizia per riusciere a far luce sui danneggiamenti ai danni della tensostruttura posta all'ingresso del centro vaccinazioni Covid.

Danneggiata la tensostruttura

Ieri sera, venerdì 5 novembre 2021, intorno alle 18.30 ignoti hanno danneggiato la tensostruttura posta all'ingresso del centro vaccinazioni covid e tamponi del Censer a Rovigo.

È stato danneggiato in particolare il montante in ferro che sorregge l'architrave anteriore e l'asta Metallica che tiene in tensione i teli plastificati, sono state rovesciate sedie e tavolini.

Indagini in corso

È stata vista un'autovettura allontanarsi velocemente. Sul posto Volante Upgsp Digos e Polizia Scientifica. Non ci sono scritte rivendicative e il centro questa mattina ha riaperto regolarmente.

Sul fronte investigativo sono aperte tutte le ipotesi ossia che possa trattarsi di un'azione dimostrativa legata alle proteste no vax o che si tratti di criminalità comune. Si procede per danneggiamento aggravato contro ignoti.

7 foto Sfoglia la gallery