Attualità
Rovigo

Una nuova piastra sportiva polivalente nascerà nel quartiere Tassina

Si andrà a creare un polo sportivo nell'area (campo da baseball, campo da calcio, piscina non lontana) che potrà essere implementato nel tempo da attrezzature sportive all'aperto.

Una nuova piastra sportiva polivalente nascerà nel quartiere Tassina
Attualità Rovigo, 28 Settembre 2021 ore 13:01

Una nuova piastra sportiva polivalente sorgerà nel quartiere Tassina, grazie anche al sostegno della Fondazione Cariparo.

Una nuova piastra sportiva polivalente

Lo annunciano gli assessori allo Sport Erika Alberghini e ai Lavori pubblici Giuseppe Favaretto. Si tratta, come spiegano gli amministratori, di un nuovo spazio sportivo, di cui si sente molto la necessità in città; una piastra coperta, con le caratteristiche della palestra, che potrà essere aperta sui lati, garantendo così maggiore possibilità di fare sport nelle situazioni come quella di attuale pandemia e che potrà avere varie funzioni, ospitando anche le attività del quartiere.

Si andrà a creare un polo sportivo nell'area (campo da baseball, campo da calcio, piscina non lontana) che potrà essere implementato nel tempo da attrezzature sportive all'aperto.

Struttura moderna

L'obiettivo è di realizzare una struttura moderna, ecosostenibile dal punto di vista energetico, con pannelli fotovoltaici. Le dimensioni previste sono di m. 38x20 circa, la piastra sarà dotata di attrezzature per il gioco di calcetto, tennis, pallavolo, con relativi servizi igienici. La caratteristica principale del campo polivalente sarà la grande flessibilità degli spazi interni con conseguente risparmio gestionale.

Entro l'anno dovrebbe essere pronto il progetto preliminare-definitivo-esecutivo, passo successivo provvedere all'integrazione del finanziamento (costo 300 mila euro di cui 150 mila a carico della Fondazione Cariparo) ed approvazione entro il primo semestre 2022.
“Ringraziamo – hanno detto Alberghini e Favaretto -, la Fondazione Cariparo per il prezioso supporto al progetto”.