Eventi
asili in piazza

Zecchino d'Oro nel cuore di Rovigo per i 50 anni della Federazione italiana scuole materne paritarie

Domenica 16 ottobre grande festa per i 50 anni della FISM, Il Piccolo Coro dell'Antoniano in concerto

Zecchino d'Oro nel cuore di Rovigo per i 50 anni della Federazione italiana scuole materne paritarie
Eventi Rovigo, 14 Ottobre 2022 ore 13:12

Domenica 16 ottobre 2022 alle ore 15 a Rovigo in piazza Vittorio Emanuele II 52 asili scenderanno in piazza per festeggiare la loro unione sotto un unico tetto, la FISM compie 50 anni. 

Zecchino d'Oro nel cuore di Rovigo per i 50 anni della Federazione italiana scuole materne paritarie

Grande festa in piazza per domenica 16 ottobre a partire dalle 15, il cuore del centro storico sarà animato da bambini e famiglie di tutte le scuole della Federazione italiana scuole materne paritarie di Adria-Rovigo e Chioggia, per un momento di gioia che vuole celebrare un traguardo davvero importante. Nel caso il sole si mostrasse timido davanti a tanta gente l’evento sarà spostato presso la chiesa della Madonna Pellegrina (Commenda). 

Dopo anni di pandemia avere l’occasione di riunire grandi e piccini per un evento di tale portata è sicuramente una ventata di aria fresca.

"Un valore importante, sia dal punto educativo che sociale - ha infatti affermato l'assessore Mirella Zambello - Sarà un momento di festa e di ripartenza per tutti, da vivere in serenità".

 

La grande protagonista insieme ai bambini sarà la F.I.S.M (Federazione Italiana Scuole Materne) di Rovigo che vige sul territorio dal 6 ottobre 1972, come A.S.M. (Associazione delle Scuole Materne) della provincia di Rovigo. Questa associazione nasce per rispondere alla necessità e allo scopo di collegare e servire le Scuole dell'Infanzia non statali con direttive di ordine generale. Da allora sono ormai 52 le Scuole paritarie dell’Infanzia e i Nidi integrati che operano nel Polesine, da Melara a Chioggia.

In piazza confluiranno le scuole dell’intera nostra realtà polesana, da Polesine Camerini a Melara, per un pomeriggio di festa dedicato ai bambini, ai genitori, agli insegnanti e al personale, a tutte le persone che desiderano prendervi parte. L’ingresso è libero e gratuito, nel rispetto delle norme di sicurezza previste. Alla festa sono stati invitati i vescovi di Adria-Rovigo, mons. Pierantonio Pavanello, e di Chioggia, mons. Gianpaolo Dianin, i trenta sindaci che accolgono nel loro paese le scuole materne, il prefetto Clemente di Nuzzo e il questore Giovanni Battista Scali, il senatore Roberta Toffanin e il consigliere regionale del Veneto Laura Cestari. 

Domenica 16 ottobre grande festa per i 50 anni della FISM, Il Piccolo Coro dell'Antoniano in concerto

La festa vedrà l’animazione della compagnia teatrale Il Mosaico di Rovigo, che già ha animato i giovedì d’estate in piazza, mentre sul palco Simone Finotti farà da speaker. Ospite d’onore della festa sarà il Piccolo Coro dell’Antoniano diretto da Sabrina Simoni, per la prima volta a Rovigo. Il coro nasce nel 1963 in occasione della settima edizione dello Zecchino d’Oro.

Oggi il Coro dell’Antoniano conta 65 elementi tra i 4 e 12 anni di età, dato interessante di questi ultimi anni è la presenza di bambini di varie nazionalità tra cui quella argentina, bengalese, ucraina, filippina. Questa ricchezza vocale e culturale si amplia di anno in anno, grazie ai nuovi ingressi e ha permesso di allargare il repertorio con brani in lingua inglese, cinese, spagnola, tedesca, francese, latina, araba, russa, finlandese, greca e vietnamita. Nel 2003, inoltre, il Coro dell’Antoniano è stato nominato Goodwill Ambassador dell’UNICEF Italia "perché attraverso la forza comunicativa e il linguaggio universale della musica e del canto interpretato dai bambini possa trasmettere un messaggio di pace e di speranza a tutti i loro coetanei, senza distinzione di nazionalità, religione, sesso, lingua e razza". 

Queste le cinquantadue Scuole paritarie dell’Infanzia e i Nidi integrati facenti parte della F.I.S.M. che domenica saranno riunite in piazza Vittorio Emanuele II:

  1. Paola di Rosa (Badia Pol.)
  2. Umberto Maddalena (Bottrighe)
  3. Maria Immacolata (Adria Cattedrale)
  4. Maria Ausiliatrice (Baricetta)
  5. S. Teresa del Bambin Gesù (Adria S. Vigilio)
  6. Centro Educativo S. M. Goretti (Polesine Camerini) 7. Maria Ausiliatrice (Scardovari)
  7. S. Caterina da Siena (Donzella)
  8. Maria Arcangeli (Porto Viro)
  9. S. Maria Assunta (Taglio di Donada)
  10. Maria Immacolata (Porto Viro Scalon)
  11. S. Antonio (Rosolina)
  12. S. Giovanni Bosco (Piano di Rivà Ariano)
  13. S. Cuore di Gesù (Ariano)
  14. Mons. Pietro Berardo (Villa d’Adige)
  15. S. Gottardo (Bagnolo di Po)
  16. S. Sebastiano Martire (Bosaro)
  17. Maria Bambina (Canaro)
  18. Maria Immacolata (Canda)
  19. Santo Stefano (Castelmassa)
  20. SS. Angeli Custodi (Ceneselli)
  21. S. Domenico Savio (Lama)
  22. S. Giuseppe (Corbola)
  23. Anna Osti (Costa di Rovigo)
  24. Papa Pio XII° (Crespino)
  25. Maria Immacolata (Fiesso Umbertiano)
  26. Adalgisa Calzavarini (Frassinelle Pol.)
  27. S. Giuseppe (Giacciano con Baruchella)
  28. Monumento ai Caduti (Guarda Veneta) 30. S. Maria Goretti (Rasa -Lendinara)
  29. S. Caterina (Lendinara)
  30. Immacolata -Parrocchia S. Sofia (Lendinara)
  31. Gastone Marchiori (Cavazzana)
  32. S. Giovanni Bosco (Lusia)
  33. Beata Maria Chiara Nanetti (S. Maria Maddalena- Occhiobello)
  34. S. Giuseppe (Pettorazza)
  35. S. Giuseppe (Pontecchio)
  36. Scuola cattolica diocesana G. Sichirollo (Rovigo) 39. Medaglia Miracolosa (Granzette)
  37. S. Maria Assunta (Grignano Pol.)
  38. Maria Consolatrice (Boara Polesine)
  39. S. Floriano (Mardimago)
  40. S. Pio X (Sarzano)
  41. S. Giovanni Bosco (Borsea)
  42. Pio XII° (Rovigo)
  43. Elisa Merlin (Rovigo)
  44. Mamma Margherita (Rovigo)
  45. S. Pio X papa (Rovigo)
  46. Beato Luigi Guanella (S. Bellino)
  47. S. Maria Goretti (Beverare)
  48. Sacra Famiglia (Stienta)
  49. Beato Luigi Guanella (Trecenta)
Seguici sui nostri canali