Tempo libero
Appuntamenti

Cosa fare a Rovigo e provincia nel weekend del 19 e 20 marzo 2022

Una selezione di appuntamenti da non perdere per il weekend in arrivo.

Cosa fare a Rovigo e provincia nel weekend del 19 e 20 marzo 2022
Tempo libero Adria e Delta del Po, 17 Marzo 2022 ore 10:35

Diversi gli appuntamenti da non perdere in questo weekend del 19 e 20 marzo 2022 a Rovigo e in provincia.

Cosa fare a Rovigo e provincia

Se siete ancora indecisi sul cosa fare questo weekend, a Rovigo e provincia ci sono diverse opportunità.

Rovigo, Mostra a Palazzo Roncale - "Giovanni Miani. Il leone bianco del Nilo"

Un ottocentesco Indiana Jones rodigino, l’uomo che dedicò la sua vita alla scoperta delle sorgenti del Nilo. Ancora poco conosciuto ai più, Giovanni Miani è il protagonista della mostra primaverile di Palazzo Roncale. A Palazzo Roncale dal 12 marzo al 26 giugno 2022.

Maggiori informazioni QUI

Rovigo, Palazzo Roverella - Kandinskji - L'opera 1900/1940

Una mostra disponibile fino al 26 giugno 2022 dedicata a uno dei massimi artisti mondiali del Novecento: Vasilij Kandinskij (1866-1944). Un’esposizione senza precedenti in Italia per numero e qualità delle opere presentate: ottanta capolavori del grande maestro russo, di datazione compresa fra il 1900 circa e il 1940, cui si aggiungono dipinti di suoi “compagni di strada”, come Gabriele Münter, Paul Klee, Arnold Schönberg, Alexej von Jawlensky, Marianne von Werefkin.

Maggiori informazioni QUI

Rovigo, Auditorium del Conservatorio -TEDx Rovigo Salon

Gli eventi TEDx Salon sono versioni più brevi dei TEDx e hanno lo scopo di stimolare il dibattito intorno a un tema, sempre nello spirito di circolazione delle idee che anima il TED. La specificità del Salon consiste nell’opportunità di avere interazione e discussione proprio all’interno dell’evento.

Obiettivo 2022 del TEDx Rovigo è includere la scuola, non limitandosi alla trasmissione di nozioni ma favorendo il più possibile la continuità nell’azione didattica accompagnata da forme di inclusione che incoraggino il senso di comunità e di relazione tipico del gruppo classe. Così è nata l’idea, volta a incoraggiare gli studenti a fare squadra stimolandoli a lavorare insieme creativamente.

Maggiori informazioni QUI

Seguici sui nostri canali