Scuola
Rovigo

Primo giorno di scuola, il saluto del sindaco Gaffeo: "Impegnatevi e divertitevi"

In occasione del primo giorno di scuola il sindaco ha portato il suo saluto alla scuola G. Sichirollo e alla scuola primaria “S. Donatoni”.

Primo giorno di scuola, il saluto del sindaco Gaffeo: "Impegnatevi e divertitevi"
Scuola Rovigo, 12 Settembre 2022 ore 11:31

“Impegnatevi e divertitevi”. E' l'augurio che il sindaco Edoardo Gaffeo, ha rivolto oggi, lunedì 12 settembre 2022 alle bambine, ai bambini, alle ragazze e ai ragazzi che hanno iniziato il nuovo anno scolastico.

Primo giorno di scuola, il saluto del sindaco Gaffeo

In occasione del primo giorno di scuola il sindaco ha portato il suo saluto alla scuola G. Sichirollo e alla scuola primaria “S. Donatoni”, dove è stato accolto in un clima di festa e di tanta emozione.

A portare il saluto dell'amministrazione nelle scuole cittadine, sono stati anche gli assessori Roberto Tovo alla primaria “Col. Angelo Milan”, alla secondaria di primo grado “Sante Zennaro” a Grignano Polesine e all'ITIS “F. Viola”; Luisa Cattozzo alla primaria “G. Pascoli”; Dina Merlo all'ITAS “O. Munerati” e alla “G. Bonifacio” e Mirella Zambello alla “G.B. Casalini” e alla “Papa Giovanni XXIII.

Il primo cittadino ha affermato:

"Care ragazze e cari ragazzi, ci siamo! Un nuovo anno scolastico prende il via, con tutte le aspettative che ogni inizio porta con sé. Si riparte con una nuova avventura, fatta di impegno, di sacrificio, di studio, di dedizione. Ma anche di nuove scoperte, di conoscenze da acquisire, di amicizie e di valori, come la scuola sa trasmettere.
Finalmente, dopo il lungo periodo di pandemia che ha costretto tutti a riorganizzare la propria vita sia personale che sociale, possiamo guardare avanti con un po' più di serenità. Cio' non significa abbassare la guardia, o non rispettare le regole previste per la sicurezza di tutti, ma vuol dire affrontare il quotidiano con un po' più di tranquillità, riappropriandosi degli spazi, della socializzazione, dello stare insieme, del fare comunità".

Il primo cittadino ha aggiunro:

"E' arrivato il momento di tornare sui banchi di scuola con un carico di energia, di voglia di condividere e ovviamente, di imparare. Cercate di cogliere ogni attimo di questi mesi di studio, siate insaziabili di apprendere e di arricchire il vostro bagaglio culturale, e non smettete mai di stupirvi di fronte alle cose nuove, di aprire le menti e affrontare con passione e gioia il nuovo percorso formativo che vi aspetta. Perchè sarete voi stessi a costruire il nostro domani. Rivolgo un augurio di buon inizio anno scolastico a tutti gli insegnanti e al personale scolastico tutto, e alle famiglie. Essere comunità significa condividere e crescere insieme, e la scuola è una pietra d'angolo fondamentale del nostro 'fare comunità'.
Come ci ha ricordato Nelson Mandela 'l'istruzione è l'arma più potente che si possa usare per cambiare il mondo'. Lui il mondo è riuscito a cambiarlo per davvero. Che sia d'augurio per tutti voi, cari ragazzi, e per tutti noi adulti.
Buon anno scolastico!"

20220912_084518_resized
Foto 1 di 5
20220912_082556_resized
Foto 2 di 5
20220912_084117_resized
Foto 3 di 5
20220912_084515_resized
Foto 4 di 5
20220912_082531_resized
Foto 5 di 5
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter