Finito in ospedale

Violenza fuori controllo nel carcere di Rovigo: poliziotto preso a sprangate

10 giorni di prognosi per il ferito che ha riportato delle contusioni al braccio.

Violenza fuori controllo nel carcere di Rovigo: poliziotto preso a sprangate
Rovigo, 17 Settembre 2020 ore 12:42

L’uomo è finito in ospedale. I fatti sono avvenuti nella giornata di ieri, mercoledì 16 settembre 2020.

Poliziotto aggredito in carcere

“Continuano le aggressioni, sempre più violente, a danno della Polizia Penitenziaria in servizio presso la Casa Circondariale di Rovigo. Questa mattina un detenuto ha aggredito a sprangate un Poliziotto Penitenziario in servizio nel reparto detentivo della struttura penitenziaria di Rovigo, al solo scopo di protestare perché vuole essere trasferito”, recita la nota dell’Osapp, sindacato autonomo di polizia penitenziaria.

Finito in ospedale

Il poliziotto è stato portato al Pronto Soccorso: 10 giorni di prognosi per le contusioni al braccio destro. Il sindacato sottolinea come negli ultimi mesi l’escalation di espisodi di violenza a danno della polizia penitenziaria sembri impossibili da fermare e invita le istituzioni a farsi carico del problema.

Luca Zaia e Matteo Salvini oggi a Rovigo

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità