Tragedia

Una civetta gli sbatte contro il casco: Nico cade dalla moto e muore a 24 anni

Nico Duò era un noto pallanuotista e giocava in forza alla Padovanuoto.

Una civetta gli sbatte contro il casco: Nico cade dalla moto e muore a 24 anni
Cronaca Alto Polesine, 17 Agosto 2021 ore 12:30

Terribile tragedia nella notte tra lunedì e martedì, Nico Duò ha perso la vita a 24 anni.

Una civetta gli sbatte contro il casco

Nico Duò, 24enne di Ariano nel Polesine, attorno alle 20.30 di ieri lunedì 17 agosto 2021 stava viaggiano in Via Linea in sella alla sua Ducati quando una civetta è andata addosso al suo casco facendogli perdere il controllo della moto.

A causa della perdita di controllo il 24enne è caduto rovinosamente sull’asfalto riportando delle ferite gravi. Sul posto sono giunti i soccorsi del Suem 118 che hanno trovato ancora le piume della civetta sul casco di Nico e, il volatile esanime è stato trovato sull’asfalto a poca distanza.

Nico Duò (foto Facebook)

Inutili i soccorsi

Immediata la corsa all’ospedale, Nico è arrivato al nosocomio Rodigino in gravissime condizioni. I soccorritori hanno tentato l’impossibile, purtroppo il ragazzo non ce l’ha fatta ed è morto verso le 1.30 circa di questa notte, martedì 17 agosto 2021.

Cordoglio

Nico Duò era un noto pallanuotista e giocava in forza alla Padovanuoto. La società stessa, sulla sua pagina Facebook ha scritto:

“Una terribile notizia, di pochi minuti fa, sconvolge la PN Padovanuoto: la scorsa notte è mancato Nico Duó, centroboa biancorosso in forza alla PDN da due stagioni, a causa di un incidente stradale. A nulla son valsi i soccorsi intervenuti sul posto.
Non ci sono parole per commentare una tragedia simile, solo una profonda tristezza.
La PN Padovanuoto è vicina ai familiari e agli amici di Nico in questo momento di dolore: ricorderemo Nico così, sorridente assieme alla squadra al ritiro di Genova 2020”.