Controlli sul territorio

Ubriaco non si ferma all’alt dei Carabinieri, inseguimento tra Salara, Canda e Badia Polesine

L’uomo sottoposto ad alcoltest è risultato positivo con tasso alcolemico di 0,98 g/l.

Ubriaco non si ferma all’alt dei Carabinieri, inseguimento tra Salara, Canda e Badia Polesine
Cronaca Badia Polesine, 25 Giugno 2021 ore 16:41

I Carabinieri hanno intimato l'Alt a un 43enne alla guida di una autovettura Mercedes “classe A”.

Ubriaco non si ferma all’alt dei Carabinieri

Nella giornata di oggi, venerdì 25 giugno 2021, i Carabinieri della stazione di Trecenta hanno deferivano in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Rovigo per “resistenza a pubblico ufficiale” e “guida sotto l’influenza di alcol” R. B., 43enne marocchino residente del luogo, con pregiudizi di polizia.

L’uomo alle precedenti ore 02:30 circa, alla guida di una autovettura Mercedes “classe A” non ha ottemperato all’“alt” intimatigli dai militari operanti  nel corso di un controllo alla circolazione stradale dandosi alla fuga a velocità sostenuta e con manovre a rischio per incolumità degli utenti della strada, venendo bloccato dopo un inseguimento prolungato tra i comuni di Salara, Canda e Badia Polesine.
L’uomo sottoposto ad alcoltest è risultato positivo con tasso alcolemico di 0,98 g/l. La patente gli è stata ritirata.