Escort in crisi?

Tempi grami per le escort: con il coronavirus calano ricerche ed annunci

A segnalarlo l'ultimo report di ExcortAdvisor

Tempi grami per le escort: con il coronavirus calano ricerche ed annunci
Rovigo, 16 Marzo 2020 ore 16:54

Tempi grami per le escort: con il coronavirus calano ricerche ed annunci.

Ricerche sul web in contrazione da quasi un mese

Come tutti i settori, anche quello del sesso a pagamento risente dell’epidemia di coronavirus: a rivelarlo i dati pubblicati dal portale Escort advisor.

Analizzando le ricerche su Google emerge che, a partire dal 17 febbraio (spartiacque della crisi), il volume di ricerche per le parole chiave a tema “escort” (affiancata ad una città come per es. “escort Milano”, “escort Torino”, escort Roma”) si è ridotto del -9,20%, con un trend in forte diminuzione mano a mano che le misure di contenimento dell’emergenza si sono inasprite.

Anche le ricerche su Google di singoli numeri telefonici delle escort sono calate del -13,89%. Queste ricerche sono frutto del fatto che gli utenti più attenti sanno che spesso gli annunci contengono informazioni false e fuorvianti e quindi cercano informazioni nel web per confermarne il contenuto.

Cali pesanti in tutte le province venete

In Veneto il calo più imbarazzante è stato registrato a Padova con un tracollo del 25%. Meno 18,6 % per Belluno. Si difende Rovigo con un onesto -11%.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità