Discarica abusiva

Scoperta discarica abusiva di amianto a San Bellino

Un canale di scolo dove sono state abbandonate lastre nel mirino della Guardia di Finanza.

Scoperta discarica abusiva di amianto a San Bellino
Lendinara, 18 Febbraio 2020 ore 11:00

Scoperta discarica abusiva di amianto a San Bellino.

Amianto abbandonato nelle campagne di San Bellino

Un’area di circa 300 metri quadrati, in prossimità di un canale di scolo dove sono state abbandonate lastre, presumibilmente di amianto, è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza di Lendinara (Rovigo) nel comune di San Bellino.
L’area della discarica abusiva si trova in un tratto in aperta campagna; le lastre risultavano abbandonate in gran quantità e parzialmente sommerse dall’acqua del canale.

Le analisi affidate ad Arpav

Con la collaborazione dell’Arpav il materiale è stato catalogato e verrà sottoposto ad analisi sulla presenza del materiale inquinante. L’abbandono dell’amianto costituisce reato ai sensi del Testo Unico Ambientale 152/2006, con l’aggravante che i rifiuti smaltiti sono pericolosi. Accertamenti sono in corso per individuare il responsabile del reato, anche se il fascicolo d’indagine al momento è a carico di ignoti.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei