Cronaca
Giovane ritrovato

Scomparso dopo un tuffo in mare di notte, ritrovato vivo 29enne a Porto Tolle

Dopo ore di ricerche il giovane è stato rintracciato a 5km a sud da dove si trovava con gli amici.

Scomparso dopo un tuffo in mare di notte, ritrovato vivo 29enne a Porto Tolle
Cronaca Adria e Delta del Po, 07 Agosto 2022 ore 10:38

Doveva trattarsi di un semplice bagno al mare fatto ne cuore della notte insieme agli amici, una di quelle cose che tanti giovani hanno fatto almeno una volta nella vita. Ma questa volta l'angoscia ha preso il sopravvento sulla gioia. Già, perché uno di questi ragazzi, un 29enne di Porto Tolle, non è più riemerso e di lui si sono perse le tracce.

d5b3acdd-0fca-4f94-8351-02cdb72a5f26
Foto 1 di 5
ac77e94a-e515-43ff-8281-e6b16750e2e4
Foto 2 di 5
3596cdb0-ffa6-4e5e-880b-01551aee3f34
Foto 3 di 5
3ffe3727-899d-46bd-a432-06d73d10ca5c
Foto 4 di 5
Scomparso dopo un tuffo in mare di notte, ritrovato vivo 29enne a Porto Tolle
Foto 5 di 5

Ragazzo scomparso dopo un tuffo in mare a Porto Tolle

È successo alla spiaggia delle Conchiglie di Porto Tolle, dove, verso l'una, cinque amici hanno deciso di farsi un bagno. Una volta perse le tracce del ragazzo, i quattro hanno cercato invano in acqua senza riuscire a trovarlo, per poi affidarsi alla polizia. Le forze dell'ordine hanno allertato la capitaneria di porto di Chioggia e i vigili del fuoco. Le ricerche sono durate tutta la notte e quando le speranze sembravano affievolirsi, ecco la lieta notizia.

Trovato vivo a 5 km di distanza

Il giovane è stato ritrovato vivo a 5 km a sud dalla spiaggia. Il dirigente del commissariato di Porto Tolle si è recato stanotte sul posto e, nell’ambito del piano provinciale ricerca persone scomparse, le ricerche sono state proseguite dalla Capitaneria di porto, i vigili del fuoco, un elicottero dell’aeronautica militare e i carabinieri. Il dirigente al termine delle ricerche ha contattato i genitori per comunicare la buona notizia. Il ragazzo verrà portato in ospedale per accertamenti.

Il ritrovamento

È stato trovato vivo, e recuperato dall’elicottero Drago 149 dei vigili del fuoco, il bagnante scomparso la notte scorsa a porto Tolle dopo essere entrato in acqua per fare un bagno con degli amici. L’uomo 28 enne è stato avvistato dall’equipaggio dell’elicottero in località Gorino di Goro spiaggiato a circa 6 chilometri dal lido delle Conchiglie dove era entrato in acqua. Il naufrago sotto shock, ma cosciente è stato verricellato a bordo dell’elicottero ed elitrasportato all’ospedale di Chioggia. Le ricerche dei vigili del fuoco erano iniziate poco dopo la mezzanotte dopo l’allarme degli amici che non avevano più visto il 29enne. I vigili del fuoco intervenuti da Adria, Rovigo, con i sommozzatori di Vicenza e gli specialisti SAPR, hanno subito iniziato le ricerche, rese difficili dalle onde molto alte. In supporto ai vigili del fuoco la capitaneria di porto e un elicottero SAR dell’aereonautica militare che ha sorvolato la zona per oltre due ore, dalle 5 alle 7. Questa mattina poco prima delle 10:00 l’avvistamento e il recupero.

Seguici sui nostri canali