Violenza sessuale

Rovigo, violenta un minorenne disabile: 50enne arrestato

Il mostro è accusato di induzione alla prostituzione e violenza sessuale.

Rovigo, violenta un minorenne disabile: 50enne arrestato
Rovigo, 10 Febbraio 2020 ore 10:05

Rovigo, violenta un minorenne disabile: 50enne arrestato.

Il mostro è agli arresti domiciliari in attesa del processo

Un uomo di 50 anni di un paese alle porte di Rovigo è agli arresti domiciliari con la grave accusa di induzione alla prostituzione di un minorenne con problemi psichici e violenza sessuale. A convalidare l’arresto in attesa del processo è stato il Gip Raffaele Ferraro.

Un incubo per un 15enne disabile

L’uomo è stato arrestato lo scorso 5 febbraio a Verona e dovrà rispondere di accuse pesanti. La sua vittima, un 15 disabile, ha raccontato di essere stato sequestrato nella sua auto e di essere stato abusato. Il 50enne avrebbe pagato poi 5 euro alla sua vittima per la sua “prestazione”.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei