Rosolina

Rosolina, muore nel sonno a 24 anni: disposta l’autopsia

Enrico Frizziero ha avuto una vita turbolenta, il consumo di droga forse la causa del dramma.

Rosolina, muore nel sonno a 24 anni: disposta l’autopsia
Adria e Delta del Po', 10 Febbraio 2020 ore 09:50

Rosolina, muore a 24 anni nel sonno: disposta l’autopsia.

Giovane trovato morto nel suo letto: disposta l’autopsia per Enrico

E’ stato trovato senza vita nel suo letto la mattina di venerdì 7 febbraio 2020. Enrico Frizziero, 24enne di Rosolina, è morto nel sonno per cause ancora da accertare. E proprio per far luce sulle cause di una morte così misteriosa è stata disposta l’autopsia che sarà effettuata in queste ore.

Proprio a causa di queste indagini sul corpo del giovane non è ancora stata fissata la data delle esequie.

Una vita turbolenta

Friz la piovra, come era soprannominato dagli amici Enrico, era sempre stato un ragazzo esuberante. Aveva abbandonato gli studi prima della Maturità e da quel momento si era avvicinato al mondo delle sostanze stupefacenti. Il 24enne aveva anche alcuni precedenti legati alla droga e non si esclude che dietro la sua morte possa esservi il consumo di sostanze stupefacenti.

Una tragedia nella tragedia: la figlia Marilyn rimane orfana

Enrico viveva con la madre ed una sorella adolescente. Da due anni era diventato papà di una bimba, Marilyn, che però non viveva con lui. La piccola nel giro di pochi mesi è rimasta orfana visto che la madre, Alina, si è suicidata dopo aver perso il suo nuovo compagno.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità