Omicidio-suicidio

Omicidio suicidio di San Valentino, oggi la data dei funerali

Il marito ha ucciso la moglie gravemente malata e poi si è tolto la vita.

Omicidio suicidio di San Valentino, oggi la data dei funerali
Rovigo, 17 Febbraio 2020 ore 11:36

Omicidio suicidio di San Valentino, oggi la data dei funerali.

La tragedia di Tino e Renata

Tragedia nel giorno di San Valentino nel quartiere Commenda di Rovigo: un’anziana è stata trovata morta in un appartamento. Al suo fianco, ferito gravemente, il marito, che è morto nelle ore successive. A sparare è stato proprio l’uomo, che stava vivendo un momento di depressione ed aveva un regolare porto d’armi.

Una doppia tragedia che ha chiuso in modo drammatico l’esistenza di Tino Bellinello, 87 anni compiuti il 30 gennaio, e della moglie Renata Berto, di 78 anni. Secondo la ricostruzione della squadra mobile, la notte tra giovedì 13 e venerdì 14 ad a un’ora imprecisata Tino Bellinello ha ucciso la moglie e poi si è sparato. Nessuno dei vicini di casa si è accorto dello sparo e non ci sono testimoni che dichiarino di aver sentito rumori. Nell’abitazione è stato rinvenuto un biglietto, scritto in stampatello, da un’unica mano malferma, recante entrambi i nomi, ma nessuna firma, con le scuse e una sorta di spiegazione nella volontà comune di porre fine alle proprie sofferenze.

Oggi sarà stabilita la data dell’ultimo saluto

Già oggi, lunedì 17 febbraio, oltre alla revoca dell’ordinanza di sequestro dell’abitazione, il sostituto procuratore Andrea Bigiarini, che ha coordinato il lavoro degli inquirenti, dovrebbe dare il nulla osta per la restituzione delle due salme ai familiari perché possano organizzare il doloroso ultimo saluto.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei