Bimbo di 8 anni

Obbligavano il figlio ad assistere ai loro rapporti sessuali: coppia condannata

Il minore, all’epoca dei fatti, aveva meno di 8 anni.

Obbligavano il figlio ad assistere ai loro rapporti sessuali: coppia condannata
Rovigo, 16 Luglio 2020 ore 10:02

Condanna definitiva a 7 anni e 9 mesi per maltrattamenti ad un bambino inflitta a un operaio 37enne originario dell’Ecuador. Il minore, all’epoca dei fatti, aveva meno di 8 anni.

Bimbo obbligato ad assistere ai rapporti sessuali

L’accusa ha sostenuto che il condannato e la compagna, che vivevano a Ceregnano, consumavano rapporti sessuali in presenza di uno dei due figli minorenni di lei, avuti da una precedente relazione. La difesa del patrigno aveva puntato sulla non attendibilità del testimone, ma il ricorso è stato rigettato in Cassazione.

Minacce

Sempre stando all’accusa, per essere costretto a rimanere a guardare, il piccolo avrebbe subito minacce come quella di essere picchiato oppure di essere chiuso nella propria stanza. La difesa ha sempre sostenuto che non ci fossero prove certe, tutto si sarebbe basato su incidente probatorio di un bambino che aveva 8 anni e che, sempre secondo i legali difensori dell’ecuadoreno, era fortemente manipolato dal padre naturale. Anche la madre è stata condannata in via definitiva a 2 anni e 6 mesi.

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità