Cronaca
Adria

"Mi chiamo Ajeje Brazorf"... e poi massacra di botte gli agenti di Polizia

Dovrà espiare una condanna di un anno e otto mesi per reati di violenza e oltraggio a pubblico ufficiale, minaccia aggravata e rifiuto di fornire le proprie generalità

"Mi chiamo Ajeje Brazorf"... e poi massacra di botte gli agenti di Polizia
Cronaca Adria e Delta del Po, 19 Gennaio 2023 ore 09:35

Proprio come nel film del trio "Aldo, Giovanni e Giacomo", il tizio in questione non ha voluto fornire le proprie generalità. Peccato che in questo caso non sia una produzione cinematografica, ma sia l'amara verità.

"Mi chiamo Ajeje Brazorf"... e poi massacra di botte gli agenti di Polizia

Un pluripregiudicato di 47 anni, questa mattina, è stato rintracciato e tratto in arresto dal personale del Commissariato di Adria, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Rovigo.

Condotto presso la Casa Circondariale di Rovigo, l’uomo dovrà espiare una condanna di un anno e otto mesi per reati di violenza e oltraggio a pubblico ufficiale, minaccia aggravata e rifiuto di fornire le proprie generalità in merito a fatti accaduti nel settembre 2022.

Seguici sui nostri canali