Adria

Due sorelle e ballerine accoltellano una collega del night: è grave

La vittima si è trascinata per strada e ha chiamato un'amica chiedendo aiuto.

Due sorelle e ballerine accoltellano una collega del night: è grave
Adria e Delta del Po', 27 Luglio 2020 ore 12:24

Arrestate dai Carabinieri del Norm di Rovigo due ballerine originarie dell’Est Europa accusate di tentato omicidio nei confronti di una collega intrattenitrice dello stesso club di Adria, dove lavoravano.

Accoltellata ad Adria

I militari dell’Arma della compagnia di Adria, insieme ai colleghi del Norm di Rovigo, sono intervenuti a seguito della denuncia per un accoltellamento avvenuto nella città etrusca alle prime luci dell’alba di sabato scorso. La vittima, una ragazza rumena che versa in gravi condizioni, è stata accoltellata da due colleghe (fra loro sorelle) che lavoravano con lei nello stesso nightclub.

Lite

Pare che la serata precedente fra le donne sia scoppiata una lite, per motivi ancora da chiarire. Successivamente le due sorelle, al termine del lavoro, alle prime luci dell’alba, hanno seguito la giovane e l’avrebbero accoltellata al busto e a un braccio. La donna si è poi trascinata per strada e ha chiamato un’amica chiedendo aiuto. Al momento si trova in coma farmacologico, dopo essere stata sottoposta a un’operazione.

Fuga durata poco

Le due ballerine avrebbero fato i bagagli, lasciando Adria. Grazie alla collaborazione del titolare del club dove le sorelle lavoravano, i militari del Norm di Rovigo, sono riuscite ad arrestarle in stazione. Le donne sono state trasferite in carcere a Verona e attendono il processo per direttissima.

 

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità