Lavori pubblici

Dalla Regione 15 milioni in viabilità e sicurezza stradale

Castelnuovo Bariano

Dalla Regione 15 milioni in viabilità e sicurezza stradale
Alto Polesine, 25 Giugno 2020 ore 11:41

La Giunta Regionale del Veneto ha approvato un programma di investimenti per la mobilità, la sicurezza stradale e l’adeguamento della rete viaria del 2020 da ben 15 milioni di euro.

Tanti gli interventi previsti: dalla Treviso-Ostiglia a quelli in Polesine

Tre le principali linee di azione: il miglioramento delle condizioni di sicurezza stradale, per 8 milioni di euro; la prosecuzione della “Treviso-Ostiglia”, considerata opera strategica di viabilità ciclabile, per circa 1,7 milioni di euro; una serie di interventi infrastrutturali e di manutenzione straordinaria della rete viaria gestita dalla Società Veneto Strade, per oltre 5,3 milioni di euro.

“Il potenziamento delle rete infrastrutturale,” ha commentato l’assessore regionale ai lavori pubblici e infrastrutture Elisa De Berti, “oltre al beneficio immediato sul piano del lavoro per le aziende e occupazionale derivante dall’apertura di nuovi cantieri, rappresenta un prezioso investimento per una migliore viabilità da cui potrà trarre vantaggio in futuro il sistema produttivo”.

Gli interventi in Provincia di Rovigo

Gli interventi saranno volti alla messa in sicurezza del ponte sito sulla SR482 “Altopolesana”, in Comune di Giacciano con Baruchella; la struttura presenta marcate zone soggette a fessurazione; ulteriori interventi riguardano il ripristino della muratura tramite “scuci-cuci”, il rifacimento della pavimentazione stradale e l’installazione di barriere; e alla messa in sicurezza tra la SR 482 “Altopolesana” e la SP 9 in Comune di Castelnuovo Bariano mediante la realizzazione di una rotatoria per la risoluzione dell’intersezione a raso dove si verificano numerosi incidenti, anche mortali.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità