Furto a Castelnovo

Castelnovo Bariano: anziana derubata con la scusa della sanificazione

Una donna con mascherina e spruzzatore l'autrice del colpo

Castelnovo Bariano: anziana derubata con la scusa della sanificazione
Alto Polesine, 07 Maggio 2020 ore 10:40

Anche in tempi di pandemia non si fermano le truffe ai danni di poveri anziani indifesi.

Furto ai danni di un’anziana: la sanificazione è solo una scusa

Si è presentata al portone di casa di un’anziana di Castelnovo Bariano dicendo di essere stata inviata dal comune per la sanificazione della sua abitazione, ma era tutta una scusa per introdursi nella residenza e fare man bassa di denaro e preziosi.

E’ la brutta esperienza accaduta ieri mattina, mercoledì 6 maggio, ad una indifesa signora residente in via Argine Valle. La finta operatrice del comune ha sottratto oggetti d’oro e contanti alla malcapitata anziana.

Il furto è già stato denunciato ai Carabinieri di Castelmassa che ora indagano su quanto accaduto in modo da rintracciare la truffatrice.

Il sindaco invita a fare attenzione

Il sindaco Massimo Biancardi ha fatto chiarezza sottolineando che nessun operatore del comune è stato adibito a sanificare gli ambienti delle abitazioni private.

“L’amministrazione comunale non manda assolutamente nessuno ad eseguire la sanificazione all’interno delle abitazioni. Le truffe sono, purtroppo, sempre all’ordine del giorno. Chiedo a tutti i miei concittadini di avvertire le forze dell’ordine, Carabinieri e Polizia Locale nel caso avvistassero persone sospette”.

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Rovigo e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Rovigo (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità