Cronaca
Aggiornamento

Casa invasa dal fumo della canna fumaria: morto l'artista Morini, per tutti "Gianni"

Sul suo corpo sono evidenti i segni delle bruciature...

Casa invasa dal fumo della canna fumaria: morto l'artista Morini, per tutti "Gianni"
Cronaca Rovigo, 14 Gennaio 2023 ore 12:02

Era un grande appassionato di musica, soprattutto dei Beatles. Tanto da intitolare i suoi quadri con le canzoni della band inglese...

Casa invasa dal fumo della canna fumaria: morto l'artista Morini, per tutti "Gianni"

La chiamata ai Vigili del fuoco e ai soccorritori è scattata all'alba. Le squadre si sono portate in pochi minuti in viale della Pace, all'altezza del civio 76. Ma quello che si sono trovati di fronte aveva i contorni di una vera e propria tragedia. Un uomo, che poi si è scoperto essere l'artista, conosciutissimo in zona, Giovanni Morini, per tutti "Gianni", era morto, steso sul pavimento.

Gravissima, invece, la moglie, attualmente ricoverata in ospedale, ma sembra, fortunatamente, fuori pericolo. A provocare la morte dell'anziano sembra sia stato un problema alla canna fumaria. Pare, infatti, che fosse otturata e in questo modo il fumo avrebbe invaso la casa, intossicando i presenti. Morto anche il gatto della coppia. Intossicato lievemente un vicino di casa intervenuto nelle fasi iniziali dell'incidente domestico.

Sul corpo di Morini sono evidenti i segni di bruciatura: questo lascia pensare che l'uomo sia stato toccato dal fuoco nel tentativo di domare e spegnere l'incendio. Un gesto eroico che purtroppo gli è risultato fatale. Però la dinamica, occorre dirlo, è ancora al vaglio e sarà accertata nelle prossime ore. Morini era un pittore autodidatta, astrattista, grande appassionato di musica, soprattutto dei Beatles.

Seguici sui nostri canali