Bibbiano

Bibbiano: anche una nonna di Rovigo al comizio di Salvini

"Non vedo mio nipote da 10 mesi", ha denunciato la donna

Bibbiano: anche una nonna di Rovigo al comizio di Salvini
Rovigo, 24 Gennaio 2020 ore 10:26

Bibbiano: anche una nonna di Rovigo al comizio di Salvini

C’era anche una nonna di Rovigo, Barbara, alla manifestazione di Bibbiano, chiusura della campagna elettorale leghista per le regionali in Emilia Romagna. La signora ha raccontato ai cronisti la sua storia prima che iniziasse a parlare Matteo Salvini: “Da dieci mesi non vedo mio nipote, l’hanno dato ad un’altra famiglia”.

“Ho girato l’Italia, ho fatto scrivere questi nomi dai genitori di ogni bambino – ha continuato Barbara mostrando uno striscione realizzato per l’occasione – solo due di questi piccoli sono tornati a casa finora”.

“Mio nipote – ha raccontato – ha cinque anni e non è stato maltrattato. Lo hanno prelevato e affidato a un’altra famiglia. Non me lo fanno vedere né sentire perché dicono che si deve abituare alla nuova famiglia”

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei