Invenzione creativa

Bergantino: azienda si converte, dalle giostre ai termoscanner

La Lights Co non s'arrende e si inventa un nuovo business

Bergantino: azienda si converte, dalle giostre ai termoscanner
Cronaca Alto Polesine, 11 Maggio 2020 ore 12:56

Dalle giostre che hanno reso famoso Bergantino in tutto il mondo ai termoscanner: l'incedibile riconversione di un'azienda rodigina.

L'invenzione degli imprenditori che non si arrendono al virus

Lo spirito imprenditoriale e la creatività degli imprenditori della giostra di Bergantino non si sono arresi nemmeno davanti al Coronavirus. E' così che la Lights Co, azienda specializzata nella produzione di luci per giostre e di giochi automatici, di fronte alla pesante crisi dovuta lockdown,  ha deciso di convertire la produzione ideando un nuovo dispositivo che, attraverso uno specifico sensore, è in grado di rilevare la temperatura al passaggio delle persone.

Il dono al comune di Bergantino

Due di questi innovativi termoscanner a  colonna sono stati donati al Comune di Bergantino, per essere posizionati all’ingresso del municipio e del Museo storico della giostra, in vista della possibile riapertura dopo il 18 maggio.

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Rovigo e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Rovigo (clicca "Mi piace" o "Segui" e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE