Dono agli eroi

Albarella regala 100 buoni vacanza a medici e sanitari

Il dono dell'Isola agli operatori della sanità del Veneto che stanno combattendo il covid

Albarella regala 100 buoni vacanza a medici e sanitari
Rovigo, 10 Aprile 2020 ore 12:00

L’Isola di Albarella dona 100 buoni vacanze per gli operatori medico sanitari del Veneto impegnati nella lotta contro il Covid 19.

Un dono per gli eroi impegnati nella battaglia contro il coronavirus

Si tratta di un grazie speciale che l’Isola di Albarella vuole dire agli operatori medico sanitari impegnati in prima fila negli ospedali veneti nella lotta contro il Covid 19. In collaborazione con la Regione Veneto e l’Azienda sanitaria zero l’Isola di Albarella donerà 100 buoni vacanza di cui potranno usufruire i medici e gli infermieri veneti e le loro famiglie, che si sono impegnati in questa terribile emergenza.

Un’iniziativa fortemente voluta da Emma Marcegaglia, del Gruppo Marcegaglia, e da Mauro Rosatti, direttore dell’Isola di Albarella, e che, giovedì 9 aprile, ha ricevuto il plauso in diretta durante la conferenza stampa giornaliera da parte del governatore Veneto Luca Zaia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità