Attualità
Rovigo

Sciopero generale nazionale previsto per l'11 ottobre: servizi in municipio garantiti

L'amministrazione comunale di Rovigo informa che, in occasione dello sciopero nazionale i servizi essenziali saranno garantiti.

Sciopero generale nazionale previsto per l'11 ottobre: servizi in municipio garantiti
Attualità Rovigo, 05 Ottobre 2021 ore 10:47

Per la giornata di lunedì 11 ottobre 2021 è stato proclamato lo sciopero generale dalle Associazioni Sindacali ADL COBAS, Confederazione COBAS, COBAS Scuola Sardegna, CUB, SGB, SI COBAS, SIAL COBAS, SLAI COBAS S.C., USB, USI CIT, CIB UNICOBAS, CLAP e FUORI MERCATO, dall’Associazione Sindacale U.S.I. - Unione Sindacale Italiana Confederazione sindacale.

Sciopero generale nazionale previsto per l'11 ottobre

L'amministrazione comunale di Rovigo informa che, in occasione dello sciopero nazionale indetto per l'intera giornata di lunedì 11 ottobre 2021, i servizi essenziali saranno garantiti. Le attività garantite saranno:

  • Raccoglimento registrazione delle nascite: 1 dipendente addetto
  • Raccoglimento registrazione morti: 1 dipendente addetto
  • Polizia Locale, limitatamente allo svolgimento di prestazioni minime riguardanti: attività richiesta dall'Autorità Giudiziaria e interventi in caso di trattamenti sanitari obbligatori; Attività di rilevazione relativa all'infortunistica stradale; attività di pronto intervento; Attività della centrale operativa; Servizio di protezione civile; Assistenza al servizio attinente alla rete stradale, in caso di sgombero della neve. (Le predette attività sono garantite da una squadra di reperibilità ridotta, composta da 4 unità di personale).
  • Tutela, custodia e vigilanza dei beni culturali gestiti da questa Amministrazione, con proprio personale (Teatro, Museo).
    Teatro: sono assicurate mediante la reperibilità (già istituita) del personale che si trova, in occasione dello sciopero, inserito nel turno della reperibilità programmato. Il detto personale viene quindi contingentato (ai sensi dell'art. 5 dell'accordo quadro nazionale del 19/09/2002).
    Museo: La tutela, custodia e vigilanza sono assicurate tramite il servizio di pronto intervento che attiva il sistema di allarme antintrusione e antincendio collegato alla Polizia Locale e alle altre Autorità ed Istituzioni Pubbliche preposte.
  • Asilo Nido "M. Buonarroti": Il Dirigente valuta preventivamente -con le modalità e nei termini previsti dall'art. 4 dell'Accordo Collettivo Nazionale del 19 settembre 2002
    - l'entità della riduzione del servizio scolastico e, almeno 5 giorni prima dell'effettuazione dello sciopero, comunica le modalità di funzionamento o la sospensione del servizio alle famiglie.
  • Supporto servizi essenziali: apertura della sede