Attualità
rinascita di piazzetta ex Cepol

Rovigo scelta per il progetto G124 di Renzo Piano

Le altre due Università scelte sono Napoli e Bari

Rovigo scelta per il progetto G124 di Renzo Piano
Attualità Rovigo, 08 Febbraio 2022 ore 16:32

Piazzetta ex Cepol rinascerà grazie al progetto del team di Renzo Piano, al sostegno del Comune di Rovigo e ai residenti.

Rovigo scelta per il progetto G124 di Renzo Piano

Rovigo è una delle tre città scelte in Italia, per il progetto G124, portato avanti dall'architetto Piano, senatore a vita e dedicato proprio alle periferie. Si parte dall'ascolto delle richieste dei quartieri, si individuano micro-interventi e in poco tempo si fanno i lavori. Tutto questo coinvolgendo soprattutto i giovani, le loro idee e le loro energie.

L'iniziativa è finanziata dall'architetto Piano che devolve il suo stipendio di senatore a vita, per pagare le borse di studio di giovani di varie università. Per Rovigo è coinvolta l'Università di Padova che ha voluto individuare nelle periferie della nostra città, il luogo dove realizzare il progetto. L'amministrazione, a seguito di un incontro con sindaco e assessori di riferimento, ha pensato di di focalizzare l'intervento su piazzetta ex Cepol.

Nei prossimi giorni verranno definiti i vari passaggi e il percorso da attuare, certo è che Rovigo si colloca al centro di un grande progetto a livello nazionale, grazie ai promotori del G124 e all'Università di Padova con la sua rettrice Daniela Mapelli , felice di aver coinvolto la nostra città. Le altre due Università scelte sono Napoli e Bari.

La piazzetta ex Cepol, l'estate scorsa è stata intitolata a Jerry Essan Masslo, nella foto un momento della cerimonia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter