Attualità
Villamarzana

Ristorante "Gli aerei" riapre: ecco chi è l'imprenditore che ha investito mezzo milione di euro

Sembrava solo un'indiscrezione e invece la notizia è stata confermata anche dal Governatore del Veneto Luca Zaia. E c'è anche una prima data di apertura...

Ristorante "Gli aerei" riapre: ecco chi è l'imprenditore che ha investito mezzo milione di euro
Attualità Rovigo, 06 Aprile 2022 ore 12:08

Per anni è stata la meta prediletta per fotografi e videomaker amanti delle strutture abbandonate. Ora, però, "Gli aerei" torneranno ad accogliere clienti...

Ristorante "Gli aerei" riapre: ecco chi è l'imprenditore che ha investito mezzo milione di euro

L'investimento sarà corposo. Si parla di circa mezzo milione di euro... Ma ne varrà la pena e a giovare sarà l'intero territorio. Torna (questa volta per davvero) in attività il ristorante pizzeria Michelangelo Da Vinci di Villamarzana, noto anche come "Gli aerei", un esercizio commerciale davvero unico nel suo genere. Sì, perché il locale si sviluppa in un'area particolarissima. Nell'esterno dell'area ci sono due aeroplani veri, un elicottero e una torre di controllo.

Il nuovo proprietario è Gianluca Bertin, imprenditore padovano che ha già previsto un investimento di 600mila euro per il recupero della struttura. Struttura, lo ricordiamo, che negli anni è stata danneggiata sia dal maltempo e dalle condizioni climatiche che dall'inciviltà dei vandali. Vandali, ma anche curiosi, fotografi e videomaker che in più di un'occasione hanno voluto visitare il locale. A confermare la notizia è stato anche il Governatore del Veneto Luca Zaia.

"Nel bel mezzo della campagna rodigina si trova il Ristorante Michelangelo Da Vinci, noto anche come “Gli aerei” perché la sala e la cucina si trovano, appunto, all’interno di due aerei, un Douglas DC-6 e un Tupolev TU-134A. Lo stabile, che comprendeva anche un ristorante pieno di riproduzioni di statue e affreschi famosi e un casinò, è stato aperto nel 2000 e chiuso nel 2014, ma tornerà presto ad accogliere avventori da tutto il Veneto grazie all'imprenditore padovano Gianluca Bertin, che ha infatti operato un investimento da circa 600mila euro per il completo recupero della struttura".

Il locale potrebbe essere già pronto nel 2024...

In copertina foto di Veneto Segreto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter