Supporto

Appello dei sindaci di Adria e Loreo ai cittadini per sostenere i ristoratori di Cavanella Po

Non sarà possibile aprire la viabilità ai pedoni e ciclisti sul ponte situato all’altezza del chilometro 2 della strada provinciale 41, per le criticità riscontrate dai tecnici.

Appello dei sindaci di Adria e Loreo ai cittadini per sostenere i ristoratori di Cavanella Po
Attualità Adria e Delta del Po, 14 Maggio 2021 ore 09:37

I sindaci di Adria e Loreo lanciano un appello ai cittadini per sostenere le attività di ristorazione di Cavanella Po

Appello dei sindaci di Adria e Loreo ai cittadini

Purtroppo non sarà possibile aprire la viabilità ai pedoni e ciclisti sul ponte situato all’altezza del chilometro 2 della strada provinciale 41, per le criticità riscontrate dai tecnici.

Il danno provocato al manufatto, causato, secondo gli esperti, da una pessima manovra di un natante, avrebbe compromesso la struttura al punto da rendere inagibile il ponte e interdire la viabilità. Ad annunciarlo da Cavanella Po, il sindaco di Adria Omar Barbierato insieme al sindaco di Loreo, Moreno Gasparini, dopo aver letto la perizia eseguita dai tecnici.

Chiusura del ponte

Cavanella Po è una località infatti, che rientra in parte nel Comune di Adria e in parte nel Comune di Loreo. I sindaci hanno spiegato:

"Ci rendiamo conto dei problemi causati dalla chiusura del ponte, soprattutto per le attività di ristorazione, e per questo dopo il sopralluogo già eseguito, incontreremo nuovamente lunedì prossimo, i tecnici e il presidente della Provincia per trovare una risoluzione alternativa alla viabilità, insieme ad altro ente coinvolto".

Un appello alla cittadinanza nel chiedere un aiuto per le attività di ristorazione che si potrebbe tradurre nel gustare un pranzo o una cena nei ristoranti di Cavanella Po.

3 foto Sfoglia la gallery